Sicilia

Cioccolata, fiori, matite, la connessione e i muri antichi di una casa accogliente. Il tempo della creazione e del confinamento. Il tempo della concentrazione e della concertazione. Fuori dalla porta, la primavera rabbrividisce, si copre un poco. Passerà la perturbazione, esploderanno i canti e le rivoluzioni dei nidi, dei prati grassi d’erba verde. L’alleanza con la luce. Tutto quello che serve.
Sempregrazie @diegorlando
 

Share This Story, Choose Your Platform!